Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

Sticchi Damiani scuote la piazza: "ripartire subito, ma insieme. FARE DRAMMI SAREBBE GRAVISSIMO"

Lunedì 26 Febbraio 2018 | Matteo Bottazzo | News

LECCE - Ecco le parole del Presidente del Lecce Saverio Sticchi Damiani a commento della sconfitta di ieri del Lecce. Con il numero uno della società giallorossa abbiamo come sempre approfondito i temi "caldi" della giornata di campionato dei giallorossi, anche in prospettiva della settimana importante che si apre oggi.

Sconfitta - "Non possiamo dimenticare il percorso straordinario fatto sino a ieri. E' una sconfitta che fa male ma che accettiamo con tranquillità. Sarebbe un errore gravissimo drammatizzare ora una gara storta, per questo sono sceso subito negli spogliatoi per parlare alla squadra a caldo. Dalle loro parole e dalla loro voglia di riscatto ho percepito che ci presenteremo nel migliore dei modi a Siracusa per battere l'Akragas".

Curva Nord matura - "La nostra tifoseria ci sta dimostrando di volerci dare una mano sempre, lo ha fatto nelle vittorie in cui si è esaltata e lo ha fatto in questo momento dimostrando grande intelligenza e maturità. I tifosi del Lecce sono gente vera, vanno ringraziati".