Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

GALLIANI: "ho invitato STICCHI DAMIANI a casa. Volevo KAKA', mi sono preso CHIRICO'"

Venerdì 15 Febbraio 2019 | La Redazione | News

MONZA - Si parla davvero tanto del Lecce, oggi sulla stampa nazionale. Ancora una volta è la Gazzetta dello Sport ad essere protagonista, dopo l'intervista provocatoria e discutibile del Presidente del Brescia Cellino (CLICCA QUI). A parlare oggi è anche il Presidente del Monza Sen. Adriano Galliani. Ecco alcuni passaggi.

Da Kakà a Chiricò, parla Galliani - "Da bambino mi chiedevano cosa volessi fare da grande. Io rispondevo il Presidente del Monza. Sono felice, il cerchio si è chiuso. Mi occupo del club con lo stesso entusiasmo che avevo al Milan. A gennaio abbiamo chiuso 30 operazioni, 16 arrivi e 14 partenze. Incontravo direttori e presidenti a casa mia come facevo prima. Ho invitato il DG del Cittadella e il Presidente del Lecce. Avrei voluto Kakà, abbiamo preso Chiricò".