Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

MELUSO BATTE I PUGNI: "il Lecce merita rispetto"

Domenica 11 Marzo 2018 | Matteo Bottazzo | News

LECCE - A fine gara è voluto intervenire in Sala Stampa anche il DS del Lecce Mauro Meluso. Ecco la nostra intervista.

Torti arbitrali - "Siamo contenti di come la squadra ha interpretato questa gara, ma molto amareggiati per l'epilogo che ha avuto. Siamo in testa con due soli rigori, eppure davanti alla porta ci arriviamo, se siamo in testa... I rigori quando ci sono bisogna darli, il fuorigioco (l'azione di Di Piazza lanciato verso il portiere) quando non c'è non va segnalato. Ci dispiace per la città, bisogna essere equi, questa società merita rispetto, ci ritroviamo a chiedere ora più garanzie. Non vogliamo piangerci addosso, abbiamo affrontato un grande avversario chiudendolo nella sua metà campo. Oggi sono state penalizzate una società, una città, una tifoseria intera".

Classifica - "Per natura sono un ottimista, vedo il bicchiere pieno per tre quarti. Ora andiamo a Cosenza, dove oltre alla rivalità tra le due piazze troviamo anche un avversario da affrontare al massimo, come sa fare questo gruppo".