Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

"PRIMAVERA": che schiaffi. Giallorossi travolti dal fuori quota DIONISI. La zona play off resta lì

Lunedì 4 Marzo 2019 | Marco Errico | Settore Giovanile

FROSINONE - Pesante e inattesa battuta d'arresto per il Lecce "Primavera" in casa del Frosinone.

Allo "Stirpe" finisce 3-1 per i ciociari trascinati da Dionisi, attaccante fuori quota e decisamente fuori portata per i giovani del Lecce.

Dopo un primo tempo a reti inviolate l'ingresso dell'attaccante della formazione maggiore ha cambiato la partita: doppietta in due minuti e Lecce a casa. Bello ma inutile il gol di Quarta, subentrato dalla panchina e andato a segno alla mezz'ora con un pregevole pallonetto.

Lecce che resta quarto in piena zona play off a 29 punti, approfittando del turno di riposo del Livorno che insegue a -5. Peccato perchè anche l'Ascoli davanti 3 punti ai giallorossi ha perso e si poteva immaginare l'aggancio contro un Frosinone che nonostante la vittoria resta nelle zone anonime della classifica (FOTO SOPRA CASTROVILLI IN UN'AZIONE OFFENSIVA DEI GIALLOROSSI CONTRO IL PESCARA AL "KICK OFF").