Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

LIVERANI A CUORE APERTO: "errori di tutti, anche miei. FAREMO UNA GRAN PARTITA"

Lunedì 25 Febbraio 2019 | Matteo Bottazzo | News

LECCE - Alla vigilia di Lecce-Verona la redazione di SoloLecce.it ha intervistato il tecnico giallorosso Fabio Liverani. Ecco i temi della sua vigilia.

Riscatto - "Ho visto delusione e amarezza al ritorno da Cttadella. E' stata una giornata totalmente storta, abbiamo fatto gol, potevamo fare il secondo ma poi abbiamo fatto molto male. Domani vogliamo dare una soddisfazione alla nostra gente, fare la prestazione mentale e fisica, come ai nostri livelli: quando lo facciamo difficilmente perdiamo. A Cittadella tutto questo non c'è stato, me compreso, ma nell'arco di 36 partite dobbiamo mettere in conto che una giornata cosi' può capitare. Sono contento di giocarla alla pari con il Verona, per i nostri obiettivi di inizio stagione è un risultato straordinario, i ragazzi faranno na grande partita, sono certo".

Trittico pesante - "Ora la rosa è diventata ristretta per qualche defezione proprio nella settimana in cui abbiamo tre partite, ma ci sarà spazio ancora per tutti. Mancosu non era al top a Cittadella, ma potevo già utilizzarlo onestamente".

Difesa - "Non c'è un problema difensio, ma una squadra che sbaglia la fase difensiva talvolta nella sua totalità".

Pericoli - "Loro giocano molto sfruttando le fasce, con il 4-1-4-1 e il 4-2-3-1, ma si adeguano agli avversari, sanno interpretare bene le difficoltà. E' una squadra tecnica e pericolosa".