Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

TRAVOLGENTE FARIAS: "se gioco... vado a Milano per vincere. Sogno la doppia cifra"

Venerdì 16 Agosto 2019 | Matteo Bottazzo | News

ACAYA - Primo giorno da giallorosso per Diego Farias. Il 29enne attaccante brasiliano è stato presentato nel tardo pomeriggio dal DS Meluso. Ecco la nostra intervista.

La scelta - "Facile, il Lecce mi voleva tantissimo. Arrivo qui con la fiducia della società, non vedo l'ora di conoscere il mister".

Vecchie conoscenze - "Sono un calciatore che quando trova fiducia in un ambiente ci rimane molto volentieri, mi è già successo altrove. Prima di venire qui ho sentito già alcuni compagni come Dell'Orco, Tachtsidis, Rossettini e Gabriel: tutti mi hanno parlato della città e della squadra, mi hanno fatto subito sentire l'importanza di questo progetto".

Condizione - "Mi stavo allenando a parte a Cagliari, ma sono in buone condizioni e mi auguro di poter lavorare subito con il gruppo per apprendere al più presto gli schemi del tecnico. Se il mister vorrà sarò pronto anche da subito, a Milano punterei a vincere".

Record - "Mi piacerebbe migliorare il mio record di segnature in A, vorrei arrivare in doppia cifra. Qui sento la fiducia giusta, davanti a questo pubblico di cui si parla tanto sarà più facile".

Posizione - "Mi interessa solo giocare, sono pronto anche da terzino, mi piace giocare per la squadra, quello sì, giocare per i compagni. E con Lapadula possiamo fare bene, formare un ottimo reparto offensivo".