Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

"TABA"-SOGNO, ecco la parolina magica: "ORA SI', LOTTIAMO PER LA A"

Sabato 23 Marzo 2019 | Matteo Bottazzo | News

LECCE - A fine partita si è presentato in Sala Stampa anche Andrea Tabanelli, protagonista con una doppietta di questo Lecce-Ascoli storico (FOTO SOPRA L'ESULTANZA DOPO IL PRIMO GOL).

Partita - "E' stata una serata bellissima, l'abbiamo messa subito dalla nostra parte, dal 3-0 in poi abbiamo dilagato anche a livello mentale, eravamo tranquilli e sereni nelle giocate. Questo risultato rafforza e valorizza il pari di Crotone. Gli obiettivi iniziali erano altri ma con spensieratezza ora ci giochiamo la Serie A".

Gol - "E' la cosa che mi mancava sempre in carriera, la fase realizzativa. Grazie a Liverani mi inserisco tanto, sto bene fisicamente, voglio crescere ancora perchè devo ripagare un'enorme fiducia. Pensiamo alle prossime due partite casalinghe, potranno essere il trampolino di un sogno".

Dediche - "Questi gol sono tutti per il nonno che come sapete è scomparso due settimane fa. La vittoria invece è per il figlio del nostro magazziniere Giovanni Fasano, il piccolo Santiago".