Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

15enne stuprata a San Lorenzo in pineta: identificato un EXTRACOMUNITARIO DEL GAMBIA

Domenica 12 Agosto 2018 | Marco Errico | Cronaca

MELENDUGNO - Violentata nella notte di San Lorenzo da due extracomunitari.

E' la drammatica denuncia di una 15enne di Torino, una giovane turista in vacanza nel Salento che la notte scorsa sarebbe stata abusata da due extracomunitari in una pineta di Torre dell'Orso, marina adriatica frequentatissima dai giovani che tradizionalmente hanno passato la notte dormendo sulla spiaggia.

A dare l'allarme una telefonata al 112 che ha attivato i Carabinieri del Nucleo Radiomobile della Compagnia di Lecce e i colleghi di Melendugno.

La stessa giovane ha accusato chiaramente due soggetti, uno dei quali è stato identificato dalle forze dell'ordine nonostante fosse uno straniero senza documenti. E' un giovane originario del Gambia, la cui posizione è ora al vaglio degli inquirenti che ovviamente hanno aperto una inchiesta immediatamente per arrivare ai colpevoli dello stupro.