Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

BUFERA SU DE PAOLO. Da Lecce: "prima di arbitrare ospite dell'Azione Cattolica di Pescara"

Giovedì 8 Novembre 2018 | Matteo Bottazzo | News

LECCE - Non si placano le polemiche sulla conduzione arbitrale di Aleandro di Paolo della Sezione AIA di Avezzano, il protagonista in negativo di Pescara-Lecce di lunedì sera allo stadio "Adriatico".

Il fischietto abruzzese è nel mirino social dei tifosi del Lecce, ora che si è appreso che nell'ambito delle sue iniziative di impegno nel sociale aveva presenziato pochi giorni prima di dirigere i giallorossi a una iniziativa dell'Azione Cattolica di Pescara, a cui hanno partecipato migliaia di giovani delle chiese di Abruzzo e Molise.

Di Paolo, con l'attaccante della SPAL Antenucci, ha fatto da testimonial scelto dall'Azione Cattolica di Pescara per il suo importante percorso arbitrale e nello sport, al culmine di una giornata di festeggiamenti per il 150° anniversario dalla fondazione dell'Azione Cattolica, festeggiamenti aperti anche dall'intervento del Sindaco di Pescara Marco Alessandrini.