Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

FALCO e PETRICCIONE: "buona la prima. Qui per essere importanti"

Giovedì 9 Agosto 2018 | Marco Errico | News

LECCE - Sono stati presentati ufficialmente nel pomeriggio Filippo Falco e Jacopo Petriccione, due tra i migliori in campo nella sfida di Coppa Italia TIM con la FeralpiSalò e tra i volti importanti di questo mercato estivo del Lecce. Ecco le loro parole ai nostri taccuini (FOTO SOTTO IN AZIONE MARTEDI' SERA AL "VIA DEL MARE").

Parla Falco - "E' stata una bella emozione tornare nello stadio dove sono cresciuto, poi abbiamo vinto e dunque questo risultato ha reso tutto più bello. Il modulo di Liverani è il mio preferito, mi piace anche il 4-3-2-1, ma l'importante è giocare alle spalle della punta o delle punte. Avevo altre richieste, ma ha prevalso la voglia di tornare a Lecce. Conosco bene la B, è un campionato lunghissimo, imprevedibile. Ci saranno momenti difficili, con unità e entusiasmo possiamo fare bene".

Parla Petriccione - "L'impatto con la mia nuova squadra è stato molto positivo. Mi manca un po' il ritmo partita non avendo giocato molto in precampionato essendo stato lungamente fermo in attesa della evoluzione della situazione del Bari, ma alla fine sono qui e sono molto contento. Ho trovato un gran bel gruppo, con Palombi e Pettinari che erano stati con me a Terni. Come ruolo posso giocare mezz'ala o mediano, ma non ho problemi a fare ogni ruolo del centrocampo. Ora pensiamo al Genoa, sarà un bel banco di prova per tutti: andiamo a giocarcela a testa alta".