Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

LECCE, IL TUO "ZORRO" E' SENZA PAURA. Arrigoni: "vincere domenica, è fondamentale"

Giovedì 22 Febbraio 2018 | Marco Errico | News

LECCE - "Zorro" è ancora pronto a proteggere il suo Lecce. Andrea Arrigoni, l'uomo mascherato giallorosso, lancia la sfida alla Juve Stabia nella nostra intervista di metà settimana. Ecco cosa ha detto Arrigoni oggi in Sala Stampa.

Continuità - "Il pareggio rimediato a Catania è importante perchè ci ha dato continuità. Nel primo tempo abbiamo avuto tre occasioni chiarissime, poi visto che non riuscivamo a sbloccarla siamo stati intelligenti a non rischiare nulla, a portare a casa il punto. Sette di distacco sul Catania sono tanti, dobbiamo farli fruttare, non ci vuole nulla a perderli".

Juve Stabia - "La partita di domenica è importantissima, ci consentirebbe in caso di vittoria di andare a dieci punti di vantaggio dalla formazione di Lucarelli. Sarebbe un divario importante, anche con una partita in più ma fa niente, sarebbe importantissimo. Però sarà dura: loro hanno perso in casa con il Bisceglie, non vorranno certamente fare lo stesso a Lecce, vorranno tornare al risultato positivo per dare una risposta al loro ambiente. Hanno gente di qualità, nella singola partita possono mettere in difficoltà chiunque".

Crescita - "Sul piano personale sì, sono cresciuto, ma va detto che ogni stagione è diversa dalle altre, magari l'anno scorso anche io ero meno in forma rispetto a quest'anno. Questa stagione è stata segnata dalla maturazione del gruppo, di cui si è beneficiato ogni singolo".