Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

CALCIO FOLLE: la Lega fissa la ripresa degli allenamenti. LECCE: perdita tra 14 e 16 milioni

Giovedì 19 Marzo 2020 | Cosimo Carulli | News

LECCE - Una perdita secca tra 14 e 16 milioni di Euro.

Questo registrerebbe il Lecce in bilancio qualora non si concludesse il campionato di Serie A.

E' l'ipotesi più nefasta, questa, sia pure la meno accreditata visto la ferma volontà delle istituzioni calcistiche di riprendere la corsa salvezza, quella Scudetto e per i piazzamenti europei. Ma non è del tutto da scartare, in considerazione del fatto che il Governo Conte nei prossimi giorni annuncerà l'ulteriore proroga delle restrizioni con cui oramai conviviamo quotidianamente.

Per analizzare ulteriormente la situazione oggi si riunirà ancora una volta in videoconferenza il Consiglio di Lega della Serie A, che probabilmente si esprimerà all'unanimità per una ripresa degli allenamenti di tutte le squadre di A il 4 aprile, senza minimamente mettere in conto gli ulteriori divieti che saranno presto in vigore...