Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

Oggi la rifinitura a COVERCIANO: la situazione. Ci sono 4 assenti per Udine

Martedì 28 Luglio 2020 | Marco Errico | News

COVERCIANO - Dopo la sconfitta di Bologna il Lecce non ha cambiato i suoi piani ed ha raggiunto a tarda sera il Centro Tecnico Federale di Coverciano dove la squadra resterà in ritiro per preparare l'ultima trasferta del campionato, al "Friuli" di Udine mercoledì alle 19.30.

I 28 convocati di Liverani sono stati già impegnati in due sedute di allenamento, ieri e oggi, ma anche in attività fisioterapiche di riabilitazione e recupero delle energie sprecate sotto il sole cocente di Bologna.

Lavoro leggero per chi ha giocato al "Dall'Ara", seduta normale per gli altri. Rossettini, Farias e Babacar si sono allenati in differenziato e non saranno disponibili sino a fine stagione, mentre Rispoli è stato squalificato dal Giudice Sportivo dopo il giallo rimediato a Bologna (era in diffida).

Dopo la rifinitura che si è svolta come sempre a porte chiuse la squadra è già partita per il Friuli Venezia Giulia, con un charter che si è alzato in volo dall'aeroporto "Amerigo Vespucci" di Firenze.

Il Giudice Sportivo oltre a squalificare Rispoli ha inflitto una ammenda di 3mila Euro ciascuno per il VicePresidente Liguori e per il DS Meluso (che era squalificato a Bologna, ma nonostante tutto avrebbe indirizzato degli insulti alla squadra arbitrale).