Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

LIVERANI: "coraggio e personalità. E' stato un gran Lecce"

Lunedì 22 Ottobre 2018 | Matteo Bottazzo | News

LECCE - A fine gara ecco l'analisi del tecnico Fabio Liverani dopo lo stop odierno dei giallorossi con il Palermo.

Sconfitta immeritata - "Sono soddisfatto della prestazione, si è visto un bel Lecce. L'episodio del gol ha spostato l'equilibrio alla fine, non si vede tutti i giorni una giocata di altissima qualità nello stretto come quella con cui abbiamo perso. Abbiamo regalato, è vero, ma abbiamo sempre reagito con coraggio e personalità. Questa sconfitta è un altro mattone che mettiamo con grande consapevolezza dei nostri mezzi sul muro della nostra crescita. Dispiace per i punti, li recupereremo presto".

Bovo e Falco - "Non sono pesate le assenze, Marino ha fatto una partita eccezionale. Falco è importante, dispiace quando un elemento si ferma per problemi muscolari, è stato un imprevisto, un nuovo problema che l'ha fermato oggi. Bovo ha avuto una fitta muscolare nel riscaldamento. Per mentalità qui va in campo solo chi sta al massimo, al 100%, non si rischia niente".

Maturità davanti al Palermo - "Abbiamo messo cuore e qualità e questo mi fa stare sereno. Vogliamo vincerle tutte, per mentalità, ma il Palermo è stato più bravo. Abbiamo perso contro una squadra che utilizza tre o quattro calciatori che andranno agli Europei".