Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

LIVERANI PROTEGGE IL GRUPPO: "settimana preparata male, forse da me. Andiamo avanti con le nostre certezze"

Domenica 25 Febbraio 2018 | Matteo Bottazzo | News

LECCE - Ecco le parole in Sala Stampa a fine gara di Fabio Liverani che ha commentato così la prima sconfitta stagionale della sua stagione (FOTO SOPRA LIVERANI OGGI IN PANCHINA, FOTO SOTTO TABANELLI IN AZIONE AL SUO INGRESSO IN CAMPO PROVA UN'ACROBAZIA).

Poco brillanti - "Quando si perde non si può essere felici, anche perchè abbiamo fatto una gara poco brillante. Nella preparazione della settimana evidentemetne non sono stato abbastanza bravo io, ci è mancata serenità e tranquillità. Certamente il pareggio sarebbe stato un risultato più equo, ma paghiamo a caro prezzo una disattenzione. Non sono riuscito evidentemente a dare messaggi giusti alla squadra in questi giorni".

Problema attacco - "Non c'è, non esiste un problema davanti. A Bisceglie abbiamo segnato con le punte, a Catania abbiamo preso due traverse, ci abbiamo provato anche oggi ma li abbiamo trovati tutti dietro a difendersi. Questa sconfitta non deve far crollare le nostre certezze. Dobbiamo guardare avanti come dopo ogni vittoria".

Tabanelli dentro - "L'ho inserito pensando che qualche buon cross potesse arrivare verso il centro, ma abbiamo fatto fatica ovunque, trovando tutto bloccato. Non eravamo ispirati globalmente, non nei singoli".

Futuro - "Questo è un campionato che si deciderà alla fine, come tutti i campionati, mettiamocelo in testa".