Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

YILMAZ-ERSOY, "MISSIONE" TURCA: confermato SoloLecce.it, oggi il volo a Istanbul

Lunedì 17 Giugno 2019 | Cosimo Carulli | News

ISTANBUL - E' il giorno. Il giorno che abbiamo "caricato" tanto con le nostre anteprime di mercato, confermate dal volo che questa mattina porterà il DS del Lecce Mauro Meluso a Istanbul per incontrare l'entourage della punta Burak Yilmaz e i vertici del Besiktas, ma anche gli emissari del Bursaspor per assicurarsi il difensore Ertugrul Ersoy.

Meluso spera di tornare nel Salento con un attaccante di caratura internazionale (doppia cifra in carriera in Champions League, secondo marcatore di sempre della Nazionale Turca, una bacheca enorme di trofei e un'esperienza in Cina "strapagata"), ma anche con il gioiellino 22enne difensore centrale che ha già debuttato nella Nazionale maggiore, colonna dell'Under 21, valutazione un milione e mezzo di Euro.

Secondo la stampa turca l'affare si può concludere attorno al milione e 400mila Euro più bonus sulla futura rivendita del difensore che al Lecce troverebbe un quadriennale da 600mila Euro a stagione base, a salire di 100mila l'anno sino a 900mila finali (CLICCA QUI PER L'ANTEPRIMA DEI GIORNI SCORSI DI SOLOLECCE.IT).

Per Yilmaz, invece, vale l'anteprima di SoloLecce.it: 3 milioni e mezzo di Euro al Besiktas se vorrà convincersi della bontà dell'operazione, o lo "strappo" con la rescissione del contratto e proposta faronica per il capitano della Nazionale turca, contratto da un milione e 700mila Euro l'anno per tre anni (sarebbe l'ultimo mega-contratto strappato da Yilmaz a 34 anni), con bonus e premialità importantissime in termini economici in caso di raggiungimento della qualificazione all'Europa League.

Così come vi ha lungamente anticipato SoloLecce.it (CLICCA QUI PER LA NOSTRA ANTEPRIMA DEI GIORNI SCORSI).