Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

ALTRO CHE SOSPENSIONE, schiaffi in faccia al Lecce. Rizzoli manda Rocchi in gita col gettone di 1500 Euro

Venerdì 3 Luglio 2020 | La Redazione | News

ROMA - Subito in griglia, anche se da VAR: per Gianluca Rocchi della Sezione AIA di Firenze non ci sono turni di "riflessione" nè sospensioni.

Il designatore della CAN di A Rizzoli della Sezione AIA di Bologna l'ha mandato subito in gita premio da Firenze a Roma, una rilassante oretta di treno pagata 1500 Euro per il fastidio (a tanto ammonta il gettone del VAR), per un Lazio-Milan davanti al monitor, domani alle 21.45.

Con questa turnazione, dunque, al prossimo giro di designazioni Rocchi dovrebbe essere di conseguenza regolarmente sul terreno di gioco per dirigere un'altra gara di A. Nessuno stop per l'ex internazionale fiorentino.

Al momento le designazioni del prossimo turno di A, l'11' di ritorno, sono parziali e si riferiscono alle sole gare di domani, quando saranno rese note le successive sestine arbitrali che completeranno il turno.

SoloLecce.it controllerà per voi le prossime destinazioni della "banda del buco", i protagonisti di Lecce-Sampdoria (Rocchi assistito da Passeri e Lo Cicero, con al VAR Pasqua e al controllo AVAR Di Vuolo).

Al momento nessun altro designato per Lecce-Sampdoria è in griglia nelle gare sin qui comunicate dall'AIA.