Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

Serie C scatenata: Arrigoni tra CATANZARO, CATANIA, SIENA e PORDENONE

Lunedì 7 Gennaio 2019 | La Redazione | News

LECCE - La Serie C è scatenata: l'arrivo di Tachtsidis a Lecce ha cambiato le gerarchie in casa giallorossa, dove il capitano e trascinatore della C del Lecce Andrea Arrigoni è ora troppo indietro nelle scelte di Liverani, per cui è finito sul mercato.

Scatenando, appunto, le big della C che con un Arrigoni nel motore del centrocampo possono definitivamente mettere la freccia sulle avversarie del girone.

Una "corsa" matta, di Siena, Pordenone, Catania, Vicenza e Catanzaro. I giallorossi calabresi sembrano in vantaggio secondo alcune indiscrezioni che arrivano dagli operatori di mercato, anche se il play del Lecce pare affascinato anche dalla opportunità di raggiungere una piazza importante come Catania o Vicenza nel cuore della carriera.

Il 30enne centrocampista di Lecco ha collezionato solo 10 presenze quest'anno in maglia giallorossa, al suo primo anno di B. In passato ben 66 presenze in due campionati con il Lecce, da perno assoluto dello scaccchiere giallorosso in Serie C, dove Arrigoni non si è fermato neanche con la rottura del setto nasale durante Rende-Lecce (FOTO SOPRA ARRIGONI "MASCHERATO" NELLE GIORNATE DI CAMPIONATO SUCCESSIVE).