Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

LIVERANI: "un pari che ci rende più forti. Tachtsidis già nel cuore del gioco. Arriverà una punta"

Sabato 19 Gennaio 2019 | Matteo Bottazzo | News

LECCE - Ecco a fine gara le parole di Fabio Liverani ai nostri taccuini in Sala Stampa dopo il pari interno con il Benevento (CLICCA QUI PER LA CRONACA DELLA GARA).

Il risultato - "Non sono affatto amareggiato. Usciamo da questa partita con tante certezze in più, anche più forti dell'andata, lì siamo stati schiacciati mezz'ora, oggi abbiamo comandato novanta minuti. La squadra ha fatto una grande prestazione di intensità e qualità, ho ritrovato i ragazzi ancora più maturi e concentrati del 2018".

Rammarico - "E' in partenza che meritavamo di più, mentre l'errore difensivo è una richiesta mia che chiedo sempre di stare troppo alti. E' stata una scelta infelice, abbiamo avvantaggiato nel movimento Coda che non perdona. Preferisco prendere gol così, comunque, che con sette nostri in area".

Tachtsidis - "Mi ha sorpreso, ha dato più di quanto mi aspettavo, ha dimostrato di avere oltre un'ora di campo senza problemi. Tatticamente è un calciatore superiore, ha grande velocità di pensiero, intelligenza, una struttura fisica che ci regala centimetri in mezzo. Ora gli serve continuità negli allenamenti e ci farà fare il salto di qualità".

Allontanamento - "Ho detto solo che in quel momento quella punizione era generosa, a dieci secondi dalla fine. Ho un ottimo rapporto con Serra, ha fatto una buona gara, da parte mia non c'è nessun rancore".

Mercato - "Non mi aspetto nulla, la squadra c'è già, è competitiva, se va via qualcuno arriverà qualcuno. Sono contento di avere 22 calciatori da allenare. Prenderemo un attaccante se ne partirà uno e continueremo ad essere vigili su tutto nel complesso".

Lucioni - "La volontà del calciatore nel calcio è decisiva: è rimasto e rimarrà perchè l'ha deciso lui, di concerto con le valutazioni economiche e tecniche del club che si è privato di una grande plusvalenza".