Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

Su SoloLecce.it! TEMPO SCADUTO: il Bando per lo stadio è DESERTO. Ecco cosa chiederà il Lecce: immediato allungamento dell'affitto

Giovedì 4 Luglio 2019 | Cosimo Carulli | News

LECCE - Tempo scaduto: il Bando Comunale per l'assegnazione trentennale dello stadio "Via del Mare" è scaduto oggi. Le domande presentate sono state zero (CLICCA QUI PER I DETTAGLI SU COSA PREVEDEVA IL BANDO).

Nessuno si è fatto avanti, oltre all'eventualità che lo facesse l'Unione Sportiva Lecce, per cui la vicenda stadio, dal punto di vista burocratico, torna al punto di partenza. Con una particolarità in più, negativa: tra soli due stagioni sportive, questa che sta per iniziare e un'altra per capirci, scadrà il contratto attuale di "affitto" al Lecce del "Via del Mare". Entro questo termine massimo dovrà essere trovata una soluzione prima che il Lecce rimanga senza casa.

Alla luce di questo SoloLecce.it è in grado di anticipare che la prossima mossa del Lecce sarà quella di richiedere l'allungamento del contratto di fitto dello stadio, per poter recuperare a costo zero le migliorie effettuate alla struttura in questa estate e in precedenza (già l'anno scorso vennero adeguate alla B le torri faro, senza che il Comune tirasse fuori un Euro), dare stabilità temporale al rapporto con il Comune e pensare ad una soluzione ulteriore che regoli i rapporti tra Amministrazione Comunale e società di calcio.