Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

Ecco il Foggia con un dubbio. AGNELLI: "baratto la mia maglia con una vittoria importante"

Venerdì 26 Ottobre 2018 | Matteo Bottazzo | Ospiti

FOGGIA - Un solo dubbio "pesante", in mezzo, tra l'ex Agnelli e Busellato, poi il Foggia sembra fatto con Bizzarri in porta dietro al trio difensivo composto da Tonucci, Loiacono e Martinelli. In mezzo anche Gerbo, Carraro, Deli e Kragl, con uno tra Agnelli e Busellato come detto. Davanti Mazzeo e Galano, molto larghi e poi pronti ad alternarsi buttandosi nel mezzo, come sempre.

Nel cuore di questa settimana prepartita ha parlato proprio Cristian Agnelli, desideroso di scendere in campo per affrontare il "suo" Lecce, la squadra con cui ha conquistato lo Scudetto "Primavera" in una carriera giovanile straordinaria.

Parla Agnelli - "Abbiamo davanti una partita bellissima che porta alla mia mente tanti ricordi positivi. Le gare in casa con il Lecce ci hanno dato recentemente sempre entusiasmo e grandi risultati, non vediamo l'ora di ripetere questo cammino. Per me è una partita importante, ma senza problemi baratterei la mia presenza in campo con una vittoria dei compagni che ora sarebbe fondamentale alla vigilia di una settimana con tre partite in sette giorni".