Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

LA MANTIA "GIURA" SUL LECCE: "questo è un gruppo senza limiti"

Mercoledì 16 Gennaio 2019 | Marco Errico | News

LECCE - Pronto a "ruggire" nuovamente, dopo un girone d'andata in crescendo. Parliamo di Andrea La Mantia (FOTO SOPRA IL GOL DEL MOMENTANEO VANTAGGIO DEL LECCE A BRESCIA), che oggi si è presentato in Sala Stampa per questa intervista.

L'avversario - "Sarà una gara difficile contro una squadra costruita per vincere. Servirà il Lecce migliore, dare il massimo. Loro hanno Coda davanti che fa reparto da solo, dovremo limitarlo molto".

Bilancio - "Sono molto soddisfatto del mio girone d'andata. Sono cresciuto tanto, riuscendomi ad adattare a questa realtà abbastanza velocemente".

Voci di mercato - "Dobbiamo essere bravi a rimanere concentrati solo sulla partita che dobbiamo affrontare sabato, senza pensare al calciomercato. Pensiamo al Benevento, è una gara fondamentale".

Responsabilità personali - "Sono arrivato qui con la consapevolezza di essere un calciatore importante per questa squadra, un investimento della società. Dobbiamo lavorare per fare il bene del Lecce, se arrivasse qualche compagno in attacco vuol dire che aumenterà la competizione interna. Potrà farci solo bene".

Cambio di marcia in casa - "Dobbiamo cercare di fare più punti davanti alla nostra gente che ci dà sempre una grande mano. Fuori casa sentiamo meno la pressione, possiamo sfruttare al meglio le nostre caratteristiche in ripartenza, ma in questa partita possiamo vincere e aumentare il distacco, un fatto che sarebbe importantissimo su una diretta concorrente alla corsa play off. Siamo un gruppo che non si pone limiti, strada facendo abbiamo capito che possiamo fare un campionato di vertice. E Tachtsidis ci darà una mano".