Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

MAZZARRI, AMAREZZA E LAMENTI: "due rigori, ma sbagliato tutto"

Martedì 17 Settembre 2019 | Matteo Bottazzo | Ospiti

TORINO - Al termine di Torino-Lecce abbiamo sentito ai nostri taccuini anche il tecnico del Torino, Walter Mazzarri. Ecco le sue parole.

La partita - "Chiediamo scusa ai tifosi, abbiamo sbagliato quasi tutto e probabilmente già in fase di preparazione della gara, in settimana. Siamo andati sempre troppo piano, svagati, sembravamo i fratelli di quelli delle ultime due partite. Forse ho sbagliato io, a non far capire ai ragazzi che il Lecce corre ed ha qualità. La colpa è mia".

Finale - "Non mi interessa quel che è successo alla fine, il Lecce avrebbe potuto segnarci anche il terzo gol. Secondo me erano entrambi rigore ma non mi interessa perchè sono molto deluso dalla prestazione".

Aspetti emotivi - "Potrebbe anche essere, quando dobbiamo fare il salto di qualità non lo facciamo mai. Abbiamo sbagliato passaggi semplici, non cerchiamo scuse".