Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

E' ABOLITA, vale solo per gli ULTRA' LECCE: niente Verona, trasferta per soli tesserati. TUTTE LE INFO

Martedì 21 Gennaio 2020 | Cosimo Carulli | News

LECCE - Niente Verona per gli Ultrà Lecce: lo ha stabilito il Ministro dell'Interno Lamorgese con una Determinazione (la numero 3/2020) firmata dai vertici del Viminale (NELLA FOTO SOPRA UNO SCORCIO DEI LECCESI A PARMA NELL'ULTIMA TRASFERTA LIBERA).

La trasferta al "Bentegodi" di domenica 26 gennaio alle 15 sarà aperta ai soli tifosi del Lecce che hanno la residenza nel Salento che aderiscono al programma "Tessera del Tifoso". Il divieto non vale per i non residenti nel Salento, gli studenti o i lavoratori emigrati che si sono stabilizzati nelle altre regioni del Nord che potranno assistere a Verona-Lecce liberamente, anche da non tesserati.

Biglietti già in vendita a 22 Euro comprensivi di diritti di prevendita sul circuito "VivaTicket" oppure nelle rivendite abilitate.

Curioso come lo strumento "Tessera del Tifoso", il cui smantellamento progressivo è stato disposto all'inizio di questa stagione sportiva, sia in realtà vivo e vegeto quando si tratta di trovare campo di applicazione nelle trasferte dei leccesi.