Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

LO STUDIO: Lecce, su quanti puoi contare? Ecco i 13 CHE TORNANO IN A

Domenica 2 Giugno 2019 | Marco Errico | News

LECCE - Per alcuni giallorossi la Serie A sarà una avventura da "prima volta". Ma per ben 13 della rosa della promozione sarà un gradito ritorno. Una dimostrazione della importanza dell'organico costruito l'estate scorsa per la B: certamente qualcuno tra questi elementi sarà utile alla causa.

Veterani - Hanno maturato una grande esperienza nel massimo campionato Bovo (che però è in scadenza di contratto e sta valutando addirittura se lasciare il terreno di gioco per entrare nello staff di Liverani), con alle spalle 14 stagioni di Serie A con le maglie di Lecce, Parma, Roma, Torino, Palermo e Genoa, ma anche Tachtsidis che ha disputato oltre 100 partite con Roma, Catania, Torino, Genoa e Cagliari. Venuti, che però potrebbe tornare utile come alternativa alla Fiorentina, dove rientrerà per fine prestito, ha collezionato 31 presenze in carriera col Benevento, sempre in A si intende.

Doppia cifra - Sono in doppia cifra in fatto di presenze in A Mancosu (13 partite con il Cagliari), Fiamozzi (12 con il Genoa), Tabanelli (10 complessive con Cagliari e Cesena) e Tumminello rientrato dal prestito all'Atalanta che ha messo insieme 14 presenze in A con Roma, Crotone e Atalanta.

Toccata e fuga - Hanno solo "assaggiato" la massima categoria Falco e Di Matteo (9 presenze a Bologna Falco, altrettante Di Matteo nella doppia breve esperienza tra Lecce e Palermo), Lucioni (8 a Benevento), Vigorito (2 a Cagliari) e Calderoni, Cosenza e Palombi che hanno solo esordito in A con le maglie di Palermo, Reggina e Lazio.