Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

Qui Cagliari: DIETRO UN'ASSENZA PESANTE. Già ripresa la preparazione. ZENGA: "daremo il massimo"

Giovedì 9 Luglio 2020 | Marco Errico | Ospiti

ASSEMINI - Ripresa immediata del lavoro al Centro Tecnico di Assemini, per il Cagliari di Zenga che si è già allenato in vista del preserale di domenica alle 19.30 con il Lecce alla "Sardegna Arena", ancora a porte chiuse per le norme destinate a contenere il diffondersi del contagio da coronavirus.

La seduta ha visto i rossoblù impegnati ieri al "Franchi" (dove il Cagliari ha ottenuto uno 0-0 soddisfacente per tutte e due le squadre) svolgere un lavoro del tutto defaticante. Per gli altri esercitazioni di riscaldamento, con e senza pallone, e partitelle a tema.

In differenziato Ceppitelli, uno dei "titolarissimi" del Cagliari, che sarà fuori uso anche a Lecce: con lui l'infortunato di lungo corso Pavoletti, Oliva e Pereiro, questi ultimi due in differenziato con un lavoro personalizzato.

La squadra si ritroverà domani pomeriggio per proseguire il lavoro. Per il finale di stagione il tecnico Zenga si è dato un obiettivo: "mi piacerebbe", ha fatto sapere ai microfoni dopo il punto di Firenze, "chiudere nella prima metà della classifica, non per me stesso, ma per la società, i ragazzi, i tifosi, l'isola intera. Procederemo dando sempre il massimo".