Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

ESTATE SALENTO: temperature record, c'è il primo morto sulle spiagge

Domenica 3 Giugno 2018 | Marco Errico | Cronaca

Immagine correlata

PORTO CESAREO - Tragedia in riva allo Ionio, a Porto Cesareo, in questo accenno di estate nel Salento.

Un uomo di 60 anni di Guagnano, Antonio Costanzo il suo nome, è morto dopo un malore che l'ha colpito uscendo dall'acqua nella nota marina di Porto Cesareo.

Inutili i soccorsi dei bagnanti, l'intervento immediato dei medici presenti in spiaggia e poi dell'ambulanza: il 60enne era già morto, nessuna manovra di rianimazione è stata positiva.

Il bagnante drammaticamente ucciso dal malore a Porto Cesareo è la prima vittima dell'estate del Salento.