Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

LA MINACCIA DELL'UEFA. Ceferin: "chi non completa il campionato sta fuori dalle coppe europee"

Sabato 4 Aprile 2020 | Cosimo Carulli | News

NYON - Chi non completerà il campionato, costi quel che costi, starà fuori dalle prossime competizioni europee.

Linea durissima del Presidente dell'UEFA Aleksander Ceferin che alla tv tedesca ha annunciato sanzioni per tutte le federazioni che non completeranno il campionato nonostante l'emergenza sanitaria abbia travolto l'Europa.

La posizione di Ceferin arriva a poche ore dalla decisione del calcio belga di chiudere il campionato con 29 giornate su 30 già disputate, senza il girone finale dei play off, assegnando il titolo al Bruges, primo con 15 punti di vantaggio sul Gent.

La posizione dell'UEFA - "Non è la strada giusta, la solidarietà non è a senso unico, non si può chiedere aiuto e poi decidere da soli. I belgi hanno scelto di fare così? Sappiano che hanno messo a rischio la loro partecipazione a tutte le prossime competizioni europee. I campionati vanno terminati. A porte chiuse? Meglio di niente".