Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

Lecce ha perso un MITO: è morto "FRANCO DEI GELATI", per 50 anni tra i bambini della città barocca

Mercoledì 22 Maggio 2019 | Cosimo Carulli | Cronaca

LECCE - Tutti i leccesi l'hanno conosciuto, più di un Sindaco, più di un qualunque personaggio di questa città.

E' morto Franco Castelluzzo, "Franco dei gelati" (FOTO SOPRA IN TEMPI GIOVANILI), l'anziano che nell'ultimo mezzo secolo ha girato in lungo e in largo la città barocca con il suo carretto ambulante di gelato, limone e fragola.

Una istituzione di questa città, una persona tenerissima con i bambini e "burbera" solo col suo vocione ad annunciare l'arrivo del gelato al megafono, sempre con simpatiche battute in dialetto.

Un carretto che nei giorni di massima affluenza al cimitero (a inizio novembre) usciva anche d'inverno per le "fanfullicche", tradizionali dolci delle festività dei defunti.

Altri tempi, un'altra Lecce che se ne sta andando e che resterà nei ricordi di migliaia di bambini, quelli che... "se fai il bravo te lo compro"...