Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

STATALE 275, LA TOMBA DEI SALENTINI: l'impatto, le fiamme, un altro morto

Venerdì 11 Gennaio 2019 | La Redazione | Cronaca

MONTESANO SALENTINO - Ancora sangue sulla "strada della morte", come è stata tristemente ribattezzata negli ultimi decenni la Statale 275 che collega Maglie a Santa Maria di Leuca a una sola corsia, teatro di centinaia di morti nel corso degli ultimi anni e che aspetta, tra i ritardi della politica, un raddoppio a quattro corsie finanziato da tempo ma che non arriva mai.

Un uomo è rimasto orrendamente intrappolato nella sua auto in fiamme ed è morto, dopo uno scontro frontale tra due auto: Pietro Iacobelli, il nome della vittima, di Acquarica del Capo, stava percorrendo la Statale all'altezza di Montesano Salentino quando si è scontrato con un'altra auto che procedeva dalla parte opposta. L'impatto ha fatto andare a fuoco i due mezzi. Iacobelli, 58 anni, collaboratore scolastico in pensione, è morto sul colpo.