Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

"RAPINATORE" PALOMBI si racconta: "il gol, i miei movimenti. Felice per la Curva Nord"

Giovedì 9 Agosto 2018 | Matteo Bottazzo | News

LECCE - E' felice, Simone Palombi: il suo primo giorno ufficiale giallorosso è anche quello con il primo gol, da attaccante consumato (FOTO SOTTO IL MOMENTO IN CUI SI AVVENTA SUL PALLONE). Ecco le sue parole a commento di questo passaggio del Lecce al Terzo Turno della Coppa Italia TIM.

Debutto - "Avevamo preparato al meglio questa gara, sapevamo che aveva delle difficoltà ambientali, ma sono contento per il gol sotto la Curva Nord che ha liberato l'entusiasmo della gente. Speriamo ne arrivino tanti...".

Pettinari, il partner - "Ci conoscevamo da Terni, sono molto contento di averlo accanto. Il gol rispecchia un po' i miei movimenti, gli inserimenti che mi piacciono per fiondarmi su qualche pallone in area. L'abbiamo provato molte volte quello schema, fortunatamente è riuscito".

Futuro - "Vengo da sei mesi in cui ho fallito a Salerno, ovviamente anche per colpa mia e delle mie prestazioni, ho tanta voglia di ricominciare. Sicuramente il Lecce può contare sul mio entusiasmo e la mia volontà di rilanciarmi".