Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

+++ ULTIM'ORA. Di nuovo nei guai. IN MANETTE L'EX GIALLOROSSO PETRACHI +++

Mercoledì 21 Agosto 2019 | La Redazione | Cronaca

LECCE - Di nuovo nei guai.

Dopo l'operazione "Orione" del marzo 2018 (CLICCA QUI PER I DETTAGLI DELLA NOSTRA NEWS DI QUEL GIORNO), è finito di nuovo in manette l'ex portiere del Lecce Davide Petrachi, coinvolto nuovamente in un giro di spaccio di cocaina tra Lecce e alcune località balneari che in mattinata ha portato all'arresto di 13 persone e all'avvio delle procedure di chiusura, addirittura, per quattro locali della "movida" tra Lecce, San Foca e Sant'Isidoro.

Petrachi, ora 33enne e oramai ex promettente portiere delle giovanili giallorosse, è stato arrestato in mattinata dalla Squadra Mobile della Questura di Lecce, sugli sviluppi di un'inchiesta coordinata dalla Direzione Distrettuale Antimafia per cui sarebbero assai pericolosi e importanti gli intrecci tra le persone arrestate e la malavita organizzata salentina, una "rete" di rapporti al di là del semplice spaccio di stupefacenti.

A carico di Petrachi e degli altri arrestati prove giudicate pesanti come registrazioni di telecamere nascoste, attività sotto copertura di agenti di Polizia che hanno acquistato droga da lui e da altri coinvolti per incastrarli nell'operazione di Polizia.