Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

"LUCE" al "Via del Mare": il Lecce paga i lavori e ottiene tutte le autorizzazioni

Giovedì 12 Luglio 2018 | Marco Errico | News

LECCE - In attesa del Comune paga il Lecce, ma intanto il "Via del Mare" è ok.

E' scongiurato, il rischio di dover emigrare per l'insufficiente potenza dell'impianto di illuminazione, grazie all'impegno del Lecce che si è adoperato per l'adeguamento, nonostante questi lavori di straordinaria amministrazione competano al Comune di Lecce.

La Commissione Criteri Infrastrutturali e Sportivi - Organizzativi della FIGC, esaminata la documentazione prodotta e tenuto conto del parere favorevole della Lega di Serie B, ha riscontrato il rispetto dei criteri infrastrutturali necessari all'ottenimento della Licenza Nazionale per l'ammissione al campionato.

La COVISOC, poi, ha riscontrato il rispetto dei criteri legali e economico-finanziari del club, dando il via libera all'iscrizione.

Il Lecce ha specificato in una nota di aver ottenuto questo risultato "grazie a una soluzione tempestiva i cui costi sono stati integralmente sostenuti dalla società, nelle more di una soluzione definitiva del problema, affidata al Comune di Lecce".