Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

LIVERANI AVVERTE: "più cattivi in attacco. Livorno avversario durissimo, occhio"

Sabato 16 Febbraio 2019 | Marco Errico | News

LECCE - Fabio Liverani non si fida e chiede maggiore concretezza ai suoi attaccanti. Sono i due temi centrali della vigilia che abbiamo trattato con il tecnico del Lecce nella nostra consueta intervista prepartita.

Dubbi - "Su Mancosu sono stato chiaro (CLICCA QUI IL NOSTRO ARTICOLO "LIVE"). Per quanto riguarda Falco è rientrato a Venezia per uno spezzone, ma sappiamo che non ha novanta minuti nelle gambe. In difesa potrebbe giocare Marino ma non ho preso una decisione definitiva".

Obiettivo - "Una vittoria domani sarebbe importante perchè ci farà guadagnare punti su chi ci precede in classifica. La salvezza è quasi al sicuro, dobbiamo cercare di guadagnare la migliore posizione possibile nella griglia play off, traguardo impensabile sei mesi fa, ma che adesso diventa più concreto. Per centrarlo dovremo confermare le certezze che abbiamo acquisito sul piano del gioco, con più cattiveria e cinismo negli ultimi venti metri, in attacco".

L'avversario - "Livorno completamente cambiato rispetto all'andata, dunque attenzione. Hanno collezionato una bella serie di risultati utili di fila che non sono facili per una squadra nelle zone basse della classifica. I calciatori credono in Breda che ha dato organizzazione di gioco e tattica. E poi hanno Diamanti che può essere l'ago della bilancia domani come per tutto il resto del campionato del Livorno".