Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

VOLLEY: Cutrofiano, che sorriso! Galatina, che filotto! Il punto

Venerdì 16 Novembre 2018 | Marco Errico | AltroLecce

GALATINA - Fine settimana a sentimenti alterni nel volley salentino. Ripercorriamo gli ultimi turni facendo il punto sull'andamento delle nostre migliori formazioni a livello nazionale.

Serie A2 - Sfiora il successo Alessano che in campo maschile va sotto di due set con Lamezia Terme e acciuffa il quinto set, perdendo 2-3 in casa. Male Taviano e Leverano: Taviano cede 3-0 a Piacenza, Leverano cade in casa 1-3 con Potenza Picena. Nel turno precedente Leverano e Alessano erano uscite con le ossa rotte dalla doppia trasferta in casa di Brescia e Mondovì, tutte e due con un 3-1 netto. Buon punto per Taviano che era stato superato in casa da Cuneo solo all'ultimo respiro (2-3). Peccato per Alessano, soprattutto, che non trova continuità dopo la bella affermazione 3-0 su Lagonegro nella giornata ancora precedente in cui Leverano aveva ceduto il passo 1-3 con Mondovì e Taviano 3-0 a Bergamo. Tra le donne sorrisi per la bellissima vittoria di Cutrofiano che schianta Marsala nel primo scontro salvezza del campionato: nell'inferno del palazzetto delle salentine finisce 3-0. E torna la luce anche in classifica, dopo il cocente 3-0 patito con Trentino.

Serie B - In campo maschile esulta Galatina che stende 3-1 Atripalda confermandosi in un ottimo momento (veniva dal derby vinto a Tricase 2-3 al quinto), mentre scivola male Casarano battuto 3-0 senza appelli nel napoletano a Massa Lubrense, dopo la bella affermazione su Ischia del turno precedente (3-0). Proprio con Ischia cade Tricase sconfitto 3-1 nella trasferta sull'isola. Nel prossimo turno Casarano e Tricase ricevono Aversa Normanna e Ottaviana. Trasferta a Potenza per i ragazzi di Galatina. In classifica salentine tutte in acque tranquille con Casarano ai margini della zona di vertice e Tricase e Galatina in mezzo alla graduatoria (FOTO SOPRA LA GIOIA DEI RAGAZZI DEL GALATINA DOPO L'ULTIMA VITTORIA, DAI SOCIAL UFFICIALI DELLA SOCIETA' SALENTINA).