Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

CALCIO IMPAZZITO. Europa League, incidenti: muore un poliziotto

Venerdì 23 Febbraio 2018 | Marco Errico | News

BILBAO - Calcio sempre più folle: a Bilbao, in Spagna, prima della gara di ritorno dei Sedicesimi di Finale di Europa League tra Athletic Bilbao e Spartak Mosca durante gli incidenti tra due tifoserie "caldissime", oltre che estremiste nei rispettivi campi politici, è morto un poliziotto (FOTO SOPRA DI PROPRIETA' DELLA GAZZETTA DELLO SPORT), che ha patito due arresti cardiaci durante gli scontri.

Attorno alle 20, prima della gara come dicevamo, 150 russi hanno teso una "imboscata" agli indipendentisti spagnoli del gruppo "Herry Norte", uno dei più temuti gruppi d'Europa, ricevendo la "ovvia" reazione degli spagnoli che non si sono sottratti agli incidenti nel cuore di Bilbao. La Polizia Autonoma Basca si è trovata nel mezzo, non riuscendo a contrastare le due tifoserie essendo anche in inferiorità numerica (cento agenti contro almeno trecento tifosi complessivi). Durante questi momenti concitati l'agente si è sentito male, ha avuto un doppio arresto cardiaco ed è morto. Il bilancio finale riporta anche di quattro feriti e cinque persone arrestate.