Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

Il TRAPANI affonda un CATANIA scoppiato. IL LECCE VEDE LA B. A Lo Monaco e Lucarelli lo Scudetto delle chiacchiere

Lunedì 23 Aprile 2018 | La Redazione | News

CATANIA - Palumbo al 9' del secondo tempo e Marras in pieno recupero mandano Lecce e il Lecce in visibilio. Al Catania resta solo lo Scudetto delle chiacchiere.

La squadra di Lo Monaco e Lucarelli affonda 1-2 in casa con il Trapani (inutile nel finale il rigore messo a segno da Lodi, nella circostanza espulso l'autore del fallo Evacuo per doppia ammonizione) e dice probabilmente addio alla Serie B diretta: solo la matematica tiene in piedi il campionato, dove il Trapani in virtù dello scontro diretto a favore si è anche preso il secondo posto.

Il Lecce battendo domenica la Paganese con una giornata d'anticipo potrebbe staccare il biglietto per la vittoria del campionato.

CLICCA QUI PER LA CLASSIFICA AGGIORNATA IN TEMPO REALE.