Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

Qui Lecce-Verona: formazioni ufficiali, tabellino, azioni, "TUTTO LIVE"

Martedì 26 Febbraio 2019 | Cosimo Carulli | News

LECCE - Riscatto.

E' il mantra del Lecce che apre le porte del "Via del Mare" dopo l'eccezionale rimonta con il Livorno e lo stop altrettanto eccezionale nelle proporzioni di Cittadella, con in saccoccia 6 reti subite in 180 minuti. Servono risposte da tutti, dunque, anche da Liverani che sceglie i "titolarissimi" con una sola variazione sul tema (debutta Majer dal primo minuto). Nel Salento arriva il Verona dell'ex Bari Grosso, per il clou del 26' turno della B.

SoloLecce.it come sempre seguirà questo impegno del Lecce in diretta in tempo reale, con aggiornamenti, azioni ed emozioni.

Intanto siamo in grado di farvi conoscere le formazioni ufficiali delle squadre in campo (calcio d'inizio alle 21).

Lecce (4-3-1-2): Vigorito; Venuti, Lucioni, Meccariello, Calderoni; Petriccione, Tachtsidis, Majer; Mancosu; La Mantia, Falco. Allenatore Liverani.

Verona (4-3-3): Silvestri; Faraoni, Bianchetti, Dawidowicz, Vitale; Almici, Gustafson, Laribi; Lee, Pazzini, Di Gaudio. Allenatore Grosso.

Arbitro: Sacchi di Macerata (Rossi C.-Affatato, IV Ufficiale Rapuano).

CLICCCA QUI PER AGGIORNARE LA PAGINA IN TEMPO REALE.

WEB CRONACA:

90' + 5' - FINALE AL "VIA DEL MARE", LECCE-VERONA 2-1.

90' + 4' - Ammonito Traorè per proteste su un "mischione" furibondo in area Lecce, dove il Verona ha recriminato un rigore inesistente per un tuffo deciso ad ingannare l'arbitro.

90' + 3' - GOL VERONA! Ancora sofferenze per il Lecce: Laribi mette al centro l'ennesimo cross della disperazione, inoffensivo, ma il pallone per effetto del vento inganna Vigorito e si infila in porta. Sconsolato il portiere del Lecce. Partita riaperta per un minuto. Lecce-Verona 2-1.

90' + 2' - Tupta in scivolata ci prova su assist da destra, a lato.

89' - Ci saranno cinque minuti di recupero, segnalati in questo istante.

89' - Ci saranno cinque minuti di recupero, segnalati in questo istante.

87' - Dentro Marino per Falco nel Lecce. Lecce con la difesa a cinque.

86' - Destro di Pazzini sul calcio di punizione precedente: soluzione sulla Luna, altissima, in Curva Sud.

85' - Calcio di punizione pericolosissimo per il Verona a un passo dall'ingresso in area. Fallo di Tachtsidis, giallo per lui.

81' - Dentro Traorè nel Verona, fuori Lee.

80' - C'è sempre il Lecce davanti: "gioiello" di Mancosu, siluro dalla distanza che non centra l'incrocio dei pali per questione di centimetri.

78' - Falco bene sulla destra, riceve un bel pallone, dentro per Calderoni che arriva per vie centrali come una punta. Pallone vicinissimo all'angolino, fuori.

76' - Ancora Lecce: non arriva il pallone a Saraniti solo davanti al portiere, è fuori misura il cross di Calderoni, arrivato stanchissimo sul fondo dopo un contropiede Lecce.

75' - Dentro Saraniti, ci abbiamo visto giusto. Fuori La Mantia sotto gli applausi convinti del "Via del Mare".

74' - Si scalda convintamente Saraniti, ci sembra il prossimo cambio.

73' - Angolo Verona, su chiusura di testa di Lucioni. Angolo battuto troppo dalle parti di Vigorito che abbranca facile.

71' - Cambia ancora il Verona, orfano in panchina del suo tecnico allontanato nel primo tempo. Dentro Tupta, fuori Di Gaudio.

68' - E' arrivato il dato degli spettatori presenti oggi al "Via del Mare": sono 2524 i paganti che si aggiungono ai 6994 abbonati. Spettatori totali 9518.

66' - Dentro Arrigoni, fuori Majer dopo che il primo indirizzato del cambio era Petriccione. L'intervento di Mancosu ha segnalato alla panchina giallorossa probabilmente la stanchezza di Majer che non ha novanta minuti nelle gambe.

64' - Liverani pensa al primo cambio: richiamato con veemenza Arrigoni dalla zona riscaldamento.

63' - Ancora Verona in questa fase: sinistro sull'esterno della rete di Lee.

61' - Angolo anche per il Verona, senza esito.

59' - Sinistro di Falco deviato in angolo con il corpo (il Lecce recrimina un intervento di braccio di Bianchetti). Dalla bandierina nessuno sviluppo.

57' - Verona in balia del Lecce: tris sfiorato da Falco che apre tutto su Mancosu, sinistro in diagonale sul primo palo, respinto da Silvestri che tiene vivi i suoi. C'era La Mantia meglio piazzato dall'altra parte, dritto per dritto, ma Falco ha scelto lo "scarico" a sinistra.

55' - Doppio pallone recuperato, "mangiato" dal Lecce: Meccariello in bello stile, poi Calderoni. Angolo giallorosso con il terzino ex Novara che aizza la folla. Angolo poi senza esito.

53' - GOL LECCE! Punizione di Petriccione perfetta per il centro, arriva come un uragano, come un treno Lucioni che "spacca" la porta. Lecce-Verona 2-0.

51' - Primo cambio nel Verona: dentro Henderson, fuori Almici che aveva vinto il ballottaggio della vigilia. Verona più "spinto".

49' - Ripresa intensa: Pazzini sfiora il pari, torsione perfetta di testa vicinissimo all'incrocio dei pali, fuori.

48' - Avvio vibrante: subito Verona, pure. Cross di Gustafson per il centro, Lucioni di testa allontana.

47' - Lucioni, versione uomo-assist, pallone splendido per La Mantia lanciato davanti al portiere. Non c'è fallo di Bianchetti, non c'è rigore, La Mantia perde il passo e si incarta. Peccato.

46' - Si riparte, senza cambi.

45' + 1' - FINALE DI PRIMO TEMPO, LECCE-VERONA 1-0.

45' - Ci sarà un minuto di recupero, segnalato in questo istante.

44' - Bella occasione per il Verona, ma è reattivo Vigorito che esce in presa bassa su Di Gaudio lanciato davanti al portiere da Lee che sta mostrando bei numeri.

43' - Falco, spostato sull'asse sinistro, cross troppo sul portiere, parato.

42' - Prova a rispondere il Verona: tiro senza pretese di Laribi, fuori.

41' - Tachtsidis, grande idea e gran controllo, filtrante per La Mantia, chiuso da Gustafson ma anche dalla bandierina del primo assistente dell'arbitro. E' fuorigioco, niente angolo.

38' - Verona senza allenatore: allontanato per proteste Grosso. Tocco di mano di Lucioni abbastanza netto, non sanzionato dall'arbitro. "Impazzisce" la panchina ospite, ne fa le spese l'ex Bari.

37' - Generoso La Mantia che chiude in ripiegamento difensivo in angolo. Dalla bandierina fallo di mano in piena area di Laribi. Tutto fermo.

36' - C'è sempre il Lecce: Calderoni riceve da Mancosu, cross lungo, La Mantia prova il destro, sbilenco.

35' - Già in silenzio il gruppo di ignoranti del settore Ospiti del "Via del Mare" che un paio di minuti prima del gol del Lecce avevano intonato il coro "siete sporchi terroni, voi siete sporchi terroni".

34' - GOL LECCE! La Mantia, sempre lui, come un rapace. Mancosu dipinge calcio, cross da sinistra perfetto, La Mantia spinge in porta con rabbia di testa. Lecce-Verona 1-0.

32' - Qualche sospetto per un contatto in area sugli sviluppi dell'angolo conquistato in precedenza: atterrato Meccariello, per l'arbitro è fallo del centrale difensivo giallorosso.

31' - Finta il tiro Mancosu, agevola l'inserimento di Falco, sinistro deviato in angolo.

29' - Giallo anche per Laribi: identico fallo rispetto al precedente sanzionato su Petriccione, questa volta ai danni di Tachtsidis.

26' - Altro cross da sinistra di Calderoni, interessante, Bianchetti senza saper leggere nè scrivere mette dietro di testa per anticipare La Mantia e costringe il suo portiere in tuffo alla parata.

22' - Ancora Majer, come arriva, pallone di prima su Calderoni, cross sballato.

21' - Silvestri salva il Verona: terzo tempo di La Mantia perfetto, di testa, su cross di Calderoni attivato ancora una volta dalla sapienza tattica di Majer. Miracolo del portiere ospite, con il corpo sulla linea.

20' - Verona in avanti: doppia conclusione, la prima "murata", la seconda di Faraoni come arriva il pallone vagante, parata di Vigorito sul primo palo.

19' - Falco "accende" il Lecce, su un altro pallone conquistato dalla mediana del Lecce con Petriccione. Cross basso e tagliato, dove La Mantia non ci arriva per un soffio in area piccola per mettere in porta.

17' - Bel cross di Laribi da sinistra, il Lecce respinge lontano.

14' - Benissimo Majer, "sradica" un pallone alla manovra scaligera e fa ripartire il Lecce: dialogo tra La Mantia e Calderoni, che non si concretizza.

11' - Destro di Lee dalla media distanza, altissimo.

9' - Ammonizione pesante al "Via del Mare": giallo per Petriccione, al primo fallo, nella mediana gialloblù, un fallo eccessivo vista la non pericolosità dell'azione. Petriccione salterà Palermo-Lecce per squalifica.

7' - Sospetta posizione di fuorigioco non ravvisata su Faraoni, defilato davanti al portiere: tiro dell'ex giovanili dell'Inter parato da Vigorito. E' arrivata subito la risposta del Verona.

6' - C'è subito un'occasionissima Lecce: Falco "illumina" per La Mantia, davanti al portiere, tiro deviato dal portiere del Verona in angolo. Angolo poi gettato via dal Lecce.

5' - Pazzini si spende nella corsa sulla sinistra, in posizione di ala, ma è lungo il servizio, pallone fuori.

4' - Calderoni al cross su spunto di Majer, intelligente: cross per il colpo di testa molle di Mancosu, tra le braccia del portiere.

3' - Si distende bene il Lecce, ma Mancosu difetta nel controllo, complice un rimpallo sfortunato al limite dell'area.

2' - Tacco di Pazzini che apre il gioco su Di Gaudio che sarebbe davanti al portiere, ma arriva prima Vigorito, il servizio è lungo. Si gioca sotto un bel venticello di tramontana, buona la presenza di pubblico, un centinaio nel settore Ospiti da Verona. Cori non amichevoli tra le due tifoserie prima del fischio d'inizio: dopo i cori discriminatori dell'andata della Curva del Verona l'amicizia di un tempo è solo un ricordo.

1' - Lecce in campo con l'impostazione tattica che abbiamo annunciato alla vigilia, anche se Mancosu resta trequartista e Falco "slitta" seconda punta, con un'altra esclusione dal primo minuto per Palombi. C'è Majer dall'inizio, per un centrocampo più muscolare di quanto avevamo annunciato.