Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

SPADAFORA GELA LA SERIE A: "ripartire con gli allenamenti non vuol dire tornare in campo"

Martedì 21 Aprile 2020 | Marco Errico | News

ROMA - Improvvisa doccia gelata sulla ripresa del campionato di Serie A.

Il secchio d'acqua virtuale lo getta nella mischia il Ministro per lo Sport Vincenzo Spadafora, in un lungo attacco al sistema calcio, incapace di autogovernarsi e di dedicere una linea comune. Ecco le parole di Spadafora.

Serie A a rischio, parla Spadafora - "Quando il calcio non vuole decidere dice che è il Governo che deve farlo. Quando il Governo decide il calcio rivendica autonomia. Siamo alle solite. Mercoledì incontrerò i vertici del calcio, mi presenteranno il protocollo, che è prevalentemente sugli allenamenti. Ma oggi non posso dare per certo nè l'avvio degli allenamenti, appunto, nè la ripresa del campionato, se prima non esistono le condizioni per il Paese. Lo sport non è soltanto la Serie A, che è una industria economica importante. Valuterò tutto con molta attenzione, ma questo non deve dare l'illusione che riprendere ad allenarsi vorrà dire riprendere il campionato".